Internet e BigTech siamo noi

In questi tempi di Coronavirus molti ringraziano Google, Netflix, Amazon, Facebook e il resto della tecnologia perché ci intrattengono, ci permettono di lavorare, di rimanere connessi con il mondo esterno, insomma, rendono più sopportabile l’eremitaggio forzato.

Ma ricordiamoci che non è tutto oro quello che luccica. Il nostro interesse e quello dei Giganti del Web sono totalmente opposti. Noi vogliamo una tecnologia neutrale, al nostro servizio, che ci protegga dalle discriminazioni e dagli errori umani, e sotto il nostro controllo. Le società mirano a massimizzare il ritorno economico degli investimenti fatti.